TOUR de FORCE

Lungo la Penisola Sorrentina

By 29 ottobre 2015 No Comments
DSCN6510

Un trekking in Penisola Sorrentina è difficile da raccontare, ma è più facile viverlo e sopratutto condividerlo con i compagni d’avventura. Da Cava dei Tirreni a Punta Campanella la costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina unite fra loro, sono un susseguirsi di panorami incantevoli.

DSCN6359

Il trekking inizia da Cava dei Tirreni, dalla suggestiva Badia benedettina dell’anno mille a Corpo di Cava, per salire al monastero dell’Avvocata e poi, per una bellissima mulattiera giù fino a Maiori.
Da Maiori si prosegue per la splendida Ravello e per Minori, passando dal convento di S.Nicola.

DSCN6351

DSCN6356

Visita ad Amalfi e poi fino a Pontone in bus e da qui risalendo la valle dei Mulini e poi per il selvaggio vallone delle Ferriere si arriva ad Agerola.
Piccolo trasferimento fino a Bomerano da dove inizia lo spettacolare e aereo Sentiero degli Dei a picco sul mare, arrivati a Nocelle scendiamo al mare e arriviamo a Positano (1500/1600 scalini). Dopo una sosta d’obbligo in questo gioiello della costiera proseguiamo in salita fino ad arrivare in collina a S.Maria del Castello.

DSCN6389

Da S.Maria a S.Agata dei due Golfi lungo la dorsale principale ci s’inoltra verso occidente e la Costiera si dispiegherà sotto i nostri occhi, dal borgo marinaro di Praiano alle isole de Li Galli, nella mitologia identificate con il luogo in cui le sirene vivevano e ammaliavano i marinai in transito, facendoli naufragare contro gli scogli.

DSCN6593

DSCN6515

DSCN6436

Arrivati a S.Agata dei Due Golfi ci portiamo fino a Termini e da qui a Punta Campanella con la sua torre d’avvistamento contro le incursioni saracene. Per finire salita al Monte S.Costanzo con splendida vista sulla baia di Jeranto e Marina del Cantone e all’orizzonte di Capri, dove è di prassi fare una gita di fine trekking.

DSCN6525

DSCN6528

Questo è un viaggio per tutti i sensi. Il vento e il sole che ci fanno compagnia, i cibi dai sapori mediterranei, il profumo dei limoni e degli olivi e camminare tra orti terrazzati dove ogni poggio è una finestra sul mare, vi appagherà sicuramente.

DSCN6530

Il trekking è privo di difficoltà di rilievo e io l’ho percorso in sei tappe + Capri.

1) Cava dei Tirreni – Santuario dell’Avvocata – Maiori ( dsl. 750+ 900- )
2) Maiori – Conv.S.Nicola – Ravello – Minori (dsl. 450+ 450- )
3) Amalfi – Pontone(bus) – Valle Ferriere S.Lazzaro – Agerola ( dsl. 400+)
4) Agerola- Bomerano(bus) -Sentiero degli dei- Positano – S.Maria del Castello. (dsl. 700+ 630-)
5) S.Maria del Castello – S.Agata dei due golfi. ( dsl. 300+ 700- )
6) s-Agata-Termini (bus) – Punta Campanella – Monte S.Costanzo – Termini. (dsl. 500+ 500- )
7) Escursione a Capri.

DSCN6607

Emilio Delfanti

About Emilio Delfanti

Leave a Reply