Trail5

Grip

Comfort

Stabilità

Traspirabilità

Durabilità

Design

Con colpevolissimo ritardo amici Turbolenti ritorno sulle scene delle nostre recensioni. Oggi è la volta delle SALMING Trail 5, una proposta alternativa nel panorama scarpe da trail rispetto ai soliti marchi, ma di certo non meno di valore, come vederemo in seguito. Ho avuto l’occasione di testarle per bene grazie agli amici di RUNNING WAREHOUSE EUROPE , sempre attenti a fornirci degli spunti interessanti. Ma non voglio perdermi in chiacchiere, vediamo come sono e come vanno queste “gomme” Svedesi!

1288046-1919_10_salming_trail5_saftey-yellow_men

Come sono

La Trail5 ha lasciato il segno già prima di salire sugli scaffali dei negozi nella sua stagione d’esordio ricevendo riconoscimenti come l’ ISPO Winner Award (categoria Performance Trail Running Footwear) a Monaco di Baviera a febbraio 2017. La scarpa combina il design svedese e l’ ingegneria italiana al fine di fornire la massima aderenza e comfort su tutte le superfici comprese le rocce bagnate. La progettazione e la costruzione si basano su Salmings Rule of 5 & trade – una particolare struttura del processo di progettazione che viene utilizzata da SALMING quando si tratta di creare scarpe da corsa performanti.

1288046-1919_1_sal_trail5_safteyyellow_men

Questo quello che ci dicono da SALMING per descrivere brevemente la loro proposta. Cominciamo però da come appare la scarpa. innanzitutto è una calzatura che si presenta come estremamente tecnica, con ben evidenziati i rinforzi per tallone e puntale, con una mesh sulla tomaia rivestita da un sottile strato semitrasparente che la rende quasi metallica alla vista. La suola ben marcata anche sui lati enfatizza con un carro armato potente le sue caratteristiche di tenuta esaltate con la Vibram Megagrip (!). Alla SALMING non la toccano piano e quindi via con colori sgargianti e vivaci, come nella combinazione che ho avuto in prova, denominata Safety Yellow (in effetti ricorda le combinazioni cromatiche di pattuglie da soccorso), con tanto di bandierina svedese orgogliosamente ben visibile sulla linguetta. Di certo quindi una scarpa che non passa inosservata!

1288046-1919_5_sal_trail5_safteyyellow_men

Come vanno

Ho utilizzato queste scarpe per circa 300km, durante gli allenamenti che ho fatto per prepararmi al mio (sfortunato) TOR. Beh, devo dire che ero talmente soddisfatto che l’avevo scelta nella quaterna di scarpe da portarmi in gara. Perché? Principalmente perché a mio avviso sono delle calzature poliedriche ed estremamente comode. La calzata è precisa ma con la pianta abbastanza larga da consentire alle dita di non sovrapporsi, e ve lo dice uno che ha delle pinne non dei piedi…

1288046-1919_4_sal_trail5_safteyyellow_men

1288046-1919_2_sal_trail5_safteyyellow_men

Ciò ovviamente comporta meno stress per la pianta del piede, sopratutto per le lunghe e lunghissime distanze, oltre a limitare lo svilupparci di vesciche e irritazioni. Molto bene anche da punto di vista della traspirabilità: intendiamoci, ci sono scarpe molto più traspiranti, ma che pagano dal punto di vista della protezione; le Trail 5 sembrano aver centrato il giusto compromesso, senza tuttavia apparire come un ripiego. E proprio sulla protezione che le Trail 5 eccellono, con il puntale in Rocshield (brevetto della casa), davvero indistruttibile e una talloniera rigida e ben contenitiva.

1288046-1919_6_sal_trail5_safteyyellow_men

Spostandoci verso il terreno, non possiamo non apprezzare l’intersuola in RECOIL™+SoftFOAM™, davvero ottima, morbida ma non materassona, che supporta anche noi ragazzoni “più sani”, come dicono dalle mie parti. Ciliegina sulla torta la strepitosa suola Vibram Megagrip. D’accordo non è una novità, ma che volete che vi dica ogni volta che uso una scarpa con questa suola non posso che inchinarmi e ringraziare la Vibram. Infine due dati tecnici: peso 292gr, una piuma visti i contenuti e un drop contenuto di 5mm, con 19,5 sull’anteriore e 24,5 sul posteriore. Nel complesso quindi una proposta “diversa”, ma validissima e da prendere in considerazione per corse lunghe e lunghissime, con un prezzo importante di 159,95 Euro, ma che possimao trovare già con diverse offerrte interessanti, come ad esempio quella dei suddetti amici di RUNNING WAREHOUSE EUROPE!

Leave a Reply